Scuola Palermo SUD

 

Capogruppo

Melluso Architettura

Componenti

Nicola Piazza

Riccardo Catania

Giovanni Culotta

Giorgio La Leta

Francesco Taddeo

Tipologia

Concorso

Luogo

Palermo

Anno

2017

 

Il materiale deputato alla composizione del padiglione è il pallet, oggetto eco-compatibile di facile reperibilità. I vantaggi dell’utilizzo del pallet sono almeno tre: la costruzione di uno stand attraverso il riuso di un materiale destinato allo smaltimento, un’operazione quasi a costo zero e una facilità nel montaggio/smontaggio della struttura.

La scelta di questo elemento permette di stabilire unitarietà tra interno ed esterno, conferendo al tutto una ponderata trasparenza. Il progetto è composto su una superficie di 66mq e prevede: una zona mescita/desk informativo, un totem interattivo, dei pannelli informativi, una zona sedute. La zona espositiva dei prodotti è prevista nel perimetro della struttura all’interno di nicchie protette da pannelli di plexiglass.

Il concetto di flessibilità viene esplicato in funzione all’uso del pallet. Grazie alla sua modularità, infatti, è possibile rendere la struttura confacente a diverse configurazioni rispetto al progetto originario.